I Top Manager della porta accanto

Tutti gli imprenditori della porta accanto avrebbero bisogno di ragionare sui tratti “strategici ” legati al proprio ruolo mansione . https://davidezucchetti.blog/2017/05/08/top-manager/

Davide Zucchetti Blog di Management

Ovvero, le caratteristiche che accomunano molte persone normali rendendole capaci di compiere imprese straordinarie.

Nella mia attività di knowledge manager ho avuto modo di incontrare – grazie all’opera dei miei colleghi Upgrader – moltissimi imprenditori e, tra questi, un buon numero di veri e propri “campioni nascosti“.
Dato che questi manager/imprenditori straordinari – pur essendo ognuno diverso dall’altro – si mostravano (e comportavano) quasi sempre da persone normalissime, mi sono più volte soffermato a riflettere su quali caratteristiche potessero accomunarli e se, queste caratteristiche comuni, potessero avere avuto una qualche influenza sul loro successo professionale.
Le caratteristiche dei top manager della porta accanto:

View original post 589 altre parole

Le scelte di Felix

Questa galleria contiene 1 immagine.

Felix è di fatto l’uomo più veloce al mondo :   1342 chilometri all’ora, 1.24 volte la velocità del suono. Basta questo numero, diffuso stanotte dal team di Red Bull Stratos, per farci ancora una volta stupire dell’incredibile, lo ripetiamo perché è proprio così, impresa di Felix Baumgartner. È salito a 39.045 metri con la … Continua a leggere

L’imprenditore disconnesso

Questa galleria contiene 2 immagini.

“Consapevolezza ” da vocabolario significa presa di coscienza , cognizione “. David Eagleman , ci suggerisce che “la consapevolezza viene coinvolta quando succede qualche cosa di inaspettato ,quando dobbiamo decidere che cosa fare nell’immediato.” “Il cervello cerca di andare avanti il più possibile con il pilota automatico , ma non è sempre possibile in un … Continua a leggere

Ogni azienda vuole migliorare le prestazioni dei propri collaboratori

Per troppo tempo però il modo in cui si è cercato di farlo è stato evidenziando gli errori, concentrandosi a tirar fuori dai collaboratori ciò che probabilmente non c’era, guardando alle cose che facevano male o in modo impreciso e, raramente, concentrandosi sui punti positivi. Questo ha portato titolari e manager a tentare di modificare … Continua a leggere

Festa a Mare …..Ristorante da Tuccino,aiuta la ricerca scientifica per debellare la SLA !

FESTA a MARE” – Ristorante da Tuccino, Polignano a Mare, 4 luglio 2016 pubblicato il giorno 27/06/2016 Eventi “FESTA a MARE” – Ristorante da Tuccino, Polignano a Mare, 4 luglio 2016 Inutile usare giri di parole, per comprendere la vera natura di ciò che sta per accadere a Polignano a Mare, il prossimo 4 Luglio, presso … Continua a leggere

La fine del vantaggio competitivo. Come impostare una strategia per un business in trasformazione costante

Le regole del passato non valgono più. Rita McGrath, docente alla Columbia Business School, in un intervento al World Business Forum a New York ha fornito a manager e imprenditori le linee guida per operare con successo in un mondo sempre più turbolento: guardare al di fuori del proprio mercato tradizionale, mettere l’innovazione al centro, … Continua a leggere

Le officine della ristorazione

Questa galleria contiene 1 immagine.

Fai la scelta giusta ! Cambia marcia per fare la differenza ! Ma soprattutto…. allenati a farlo! A partire da Novembre 2016 , 6 formatori  selezionati da A tavola con lo chef , vestiranno i panni di personal coach allenando 8  professionisti del settore ristorazione , ad analizzare lo scenario attuale della loro attività ristorativa  aiutandoli … Continua a leggere

A Proposito di Sfoglia e Sfogline

E’ uno dei format di ristorazione più innovativi degli ultimi anni. Nata nel 2013 dall’esperienza del ristorante stellato dell’Hotel I Portici, la formula della Bottega dei Portici – che in un unico locale racchiude laboratorio e rivendita di pasta fresca, bottega enogastronomica e ristorazione veloce a base di primi piatti preparati al momento – non […] … Continua a leggere

Marketing : l’evoluzione delle scuole di cucina

Questa galleria contiene 1 immagine.

Dire che il mercato delle ” scuole di cucina” sia oramai da considerare  maturo non mi sembra un’eufemismo , anche perchè  la continua aperture di scuole di vario livello  lo  ha di fatto frammentato , costringendo i player di settore  a ripensare il modello di business legato a questo mondo , attivando  nuove strategie , cercando di penetrare nuovi  mercati, aumentando … Continua a leggere